I volontari del Servizio Civile Nazionale alla Festa nazionale della Repubblica francese (11-07-2014)

«Le nuove generazioni di tutte le Nazioni ripudiano la guerra e vogliono la Pace»: questo il messaggio che i ragazzi italiani volontari del Servizio Civile Nazionale porteranno sugli Champs-Élysées in occasione della festa nazionale francese del 14 luglio.

Il Presidente della Repubblica francese, Francois Hollande, nell'anno del centenario della prima guerra mondiale, ha invitato il nostro paese, insieme ad altri 70 paesi coinvolti nel conflitto, a partecipare alla sfilata con la propria bandiera e un gruppo di quattro giovani che stanno svolgendo l'anno di Servizio Civile Nazionale.

La festa della Repubblica del 14 luglio 2014 sarà sotto il segno del centenario della Grande guerra. In questo modo la Francia intende rendere pieno merito a tutti coloro che hanno combattuto al suo fianco e celebrare il cammino sulla via della riconciliazione e dell'unità dell'Europa.

In linea con il messaggio che la cerimonia intende diffondere, l'auspicio che fra le giovani generazioni di tutte le Nazioni prevalgano sentimenti di Pace, la presenza dei giovani volontari sarà testimonianza di come il valore fondante del Servizio Civile Nazionale, concorrere alla difesa non armata e non violenta della Patria, possa essere l'incentivo perché ciò si realizzi.

I 4 giovani che parteciperanno alla cerimonia, due ragazzi e due ragazze, sono stati scelti fra coloro che hanno preso parte alla sfilata della festa delle Repubblica italiana del 2 giugno. 

Data ultimo aggiornamento: 26/09/2014

Allegati:

SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE INSTAGRAM FLICKR
Pac-Sociale Pac-Sociale Giovani2030
chiusura colonna
Sito ottimizzato per Internet Explorer 9