Il Servizio civile aderisce alla marcia per la pace (04-10-2007)

Roma, 4 ottobre 2007
CS 11/07

COMUNICATO STAMPA
Il Servizio civile aderisce alla marcia per la pace

Alla Marcia Perugia-Assisi - in programma il prossimo 7 ottobre sul tema "Tutti i diritti umani per tutti" - parteciperanno anche i ragazzi e le ragazze del Servizio civile nazionale.

L'appuntamento, promosso dalla Tavola della pace e dal Coordinamento nazionale Enti locali per la pace e i diritti umani, con l'obiettivo di testimoniare a favore della pace, i diritti umani e la solidarietà, è particolarmente vicino ai valori che ispirano il Servizio civile nazionale che fa della nonviolenza il principio fondamentale del proprio agire.

Per questo motivo, l'Ufficio nazionale del Servizio civile ha invitato i ragazzi e le ragazze in servizio a partecipare all'iniziativa equiparando tale partecipazione ad una giornata di servizio effettivo.

"L'idea ispiratrice di Aldo Capitini che il 24 settembre 1961 dette vita alla prima marcia da Perugia ad Assisi - ha affermato il direttore dell'Ufficio nazionale per il Servizio civile, Diego Cipriani - è che la pace è una responsabilità di tutti che esige impegno concreto. La marcia è quindi un'occasione importante, per i giovani del Servizio civile, per dare volto, insieme ad altri, a quella partecipazione attiva alle problematiche del proprio tempo in cui si sostanzia l'esperienza del servizio civile volontario".

Data ultimo aggiornamento: 26/09/2014

Allegati:

SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE INSTAGRAM FLICKR
Pac-Sociale Pac-Sociale Questionario Giovani2030
chiusura colonna
Sito ottimizzato per Internet Explorer 9