Al via il Servizio Civile Volontario,femminile e all'estero (13-09-2001)

E’ stato pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante la “determinazione del contingente dei giovani ammessi al servizio civile ai sensi dell’articolo 6, comma 1, della legge 6 marzo 2001, n. 64 e ulteriori disposizioni relative al rispettivo trattamento giuridico ed economico e al connesso programma di verifiche”.

Il DPCM rende operativo, in attuazione di quanto previsto dalla legge 6 marzo 2001 n. 64, l’avvio al servizio volontario delle donne, dei cittadini riformati per inabilità al servizio militare e dei cittadini abili al servizio militare di leva che dichiarano la loro preferenza a prestare il servizio civile piuttosto che il servizio militare purché non risultino necessari alle esigenze delle Forze armate nonché l’avvio del servizio civile all’estero.

Le informazioni relative ai bandi per concorrere ai 790 posti per il servizio civile volontario, di cui 600 in Italia e 190 all’estero saranno disponibili nel corso del mese di settembre; successivamente saranno disponibili le informazioni relative ai bandi per concorrere ai 550 posti per il servizio civile all’estero riservati agli obiettori di coscienza.

DPCM 10 AGOSTO 2001: “DETERMINAZIONE DEL CONTINGENTE DEI GIOVANI AMMESSI AL SERVIZIO CIVILE AI SENSI DELL’ART. 6, COMMA 1, DELLA LEGGE 6 MARZO 2001, N. 64"

Data ultimo aggiornamento: 26/09/2014
SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE INSTAGRAM FLICKR
Pac-Sociale Pac-Sociale EVOL
chiusura colonna
Sito ottimizzato per Internet Explorer 9