Prima campagna informativa sul Servizio Civile ``una scelta che cambia la vita. tua e degli altri`` (06-05-2002)

Martedì 7 maggio 2002, alle ore 12.00, presso la sala-stampa di Palazzo Chigi verrà presentata la prima campagna informativa realizzata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri sul tema del servizio civile.

"Servizio civile nazionale: Una scelta che cambia la vita. Tua e degli altri" questo è lo slogan della campagna che partirà nei prossimi giorni su stampa, tv e radio pubbliche e private, per informare i giovani italiani delle possibilità offerte dalla legge per poter svolgere il servizio civile.

La legge sull`obiezione di coscienza, la n.230 del 1998, ha affidato all`Ufficio nazionale per il Servizio Civile (la struttura della Presidenza del Consiglio che cura l`organizzazione e la gestione del servizio civile in Italia) il compito di realizzare ogni anno una campagna informativa sul servizio civile, in collaborazione col Dipartimento per l`Editoria.

Sono due ragazzi, "Luca, obiettore" e "Chiara, volontaria", i testimonial della campagna, la prima mai realizzata dal Governo sul tema, che mira a informare sulle strade percorribili per poter svolgere il servizio civile: da obiettore di coscienza, per i ragazzi obbligati alla leva, o da volontario/a, per i ragazzi inabili alla leva e per le ragazze tra i 18 e i 26 anni. È noto, infatti, che la legge n. 64 dell`anno scorso, accanto al servizio civile degli obiettori di coscienza, ha aperto le porte del servizio civile volontario anche ai ragazzi e alle ragazze, in vista della sospensione della leva obbligatoria che renderà definitivamente volontario anche il servizio civile.

Oltre agli spot televisivi e radiofonici, alle inserzioni su quotidiani e periodici e ai banner su internet è previsto un tour di tre pulmini che, nel corso del mese di maggio, distribuiranno materiale informativo all`interno di 70 università italiane. La partenza del tour è prevista per martedì 7 maggio dinanzi a Palazzo Chigi in concomitanza con l?incontro-stampa.

Alla conferenza-stampa interverranno l'on. Carlo Giovanardi, Ministro per i Rapporti col Parlamento con delega al servizio civile, il dott. Mauro Masi, capo del Dipartimento per l'Informazione e l?Editoria e il dott. Guido Bertolaso, Direttore dell'Ufficio nazionale per il servizio civile.

Data ultimo aggiornamento: 26/09/2014
SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE INSTAGRAM FLICKR
Pac-Sociale Pac-Sociale EVOL
chiusura colonna
Sito ottimizzato per Internet Explorer 9