Campagna di comunicazione Istituzionale 2017

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha promosso, il 4 marzo 2016, un concorso, riservato ai giovani che hanno svolto il Servizio Civile, per la presentazione di uno spot televisivo ed un cortometraggio di promozione del servizio civile nazionale al fine di far conoscere l’esperienza ed incentivare i giovani alla partecipazione.

La Giuria, incaricata di selezionare i lavori, ha scelto uno spot prodotto da un gruppo di giovani che hanno svolto il servizio civile anche presso enti e amministrazioni operanti all'estero. Lo spot è ambientato in varie città italiane ed estere ed i giovani sottolineano i valori fondanti il servizio civile.

Lo spot televisivo, che ricalca il prodotto vincitore del concorso, è stato ideato con l’intento di esaltare i valori del Servizio Civile attraverso le sue espressioni più belle. E' attraverso i volti e le parole dei giovani protagonisti che si scopre il lato vivo e pulsante di questi valori, ed è attraverso il trattamento fotografico, il ritmo della musica e il montaggio che si esalta quel ruolo di "eroi buoni"

“Servizio Civile. Una scelta che cambia la vita”. Questo lo slogan della campagna istituzionale realizzata per promuovere i bandi 2017 per la selezione di 47.529 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia e all'estero.

» Vedi lo Spot istituzionale 2017

Video:

  • Spot televisivo della durata di 90"
  • Spot televisivo della durata di 30"
  • Spot compatibile per il web della durata di 15"

Audio: Spot radiofonico 30"

Cartaceo:

  • layout grafico per stampa
  • layout grafico per Rollup
  • layout grafico per striscione da 4x1m

Vincitori del concorso per la presentazione di uno spot televisivo ed un cortometraggio di promozione del servizio civile nazionale

La giuria di esperti presieduta dal giornalista Franco Di Mare è pervenuta al seguente responso.

Per la categoria "Spot" il primo premio è stato conferito alla volontaria: Stefania Romano in servizio c/o le ACLI, lopera originale è stata premiata sia per la qualità artistica della proposta che per la qualità delle immagini. A Romina Mazzei volontaria c/o il CESV è stato assegnato il secondo premio, mentre il terzo premio è stato attribuito alla volontaria Federica Troiani in servizio c/o lAss. Musikologiamo.

Per la categoria "Cortometraggio" il primo premio è stato conferito al volontario: Fausto Benassi in servizio c/o la Caritas Italiana, lopera è stata premiata per loriginalità del soggetto e per la qualità delle riprese e del montaggio. A Francesca Grimaldi in servizio c/o il CESV è stato assegnato il secondo premio, mentre il terzo premio è stato attribuito alla volontario Luca Ciriello in servizio c/o il CESC PROJECT.

 » Per vedere i filmati fare click sul nome del ragazzo

Data ultimo aggiornamento: 03/01/2019



Allegati:

- Poster
- Rollup
- Striscione 4X1m
SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE INSTAGRAM FLICKR
Pac-Sociale Pac-Sociale
chiusura colonna
Sito ottimizzato per Internet Explorer 9