Comunicazione agli enti di servizio civile: Avvio del procedimento relativo alla valutazione dei progetti di servizio civile universale per l’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili di cui all’art. 1 della legge n. 288/2002 e all’art. 40 della legge n. 289/200, presentati entro il 15 marzo 2021

Si comunica, ai sensi degli artt. 7 e seguenti della Legge n. 241/90 e successive modificazioni e integrazioni, che il Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale ha dato avvio al procedimento concernente la valutazione dei progetti di servizio civile universale per l’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili di cui all’art. 1 della legge n. 288/2002 e all’art. 40 della legge n. 289/200, presentati entro il 15 marzo 2021.

A tal fine si comunica che:

  • l'amministrazione competente è la Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale, Via della Ferratella in Laterano, n. 51 – 00184 Roma;
  • l'oggetto del procedimento consiste nell’esame dei progetti di servizio civile universale per l’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili e nella loro valutazione di merito, effettuata in relazione alla conformità degli stessi alle finalità stabilite dall’art.1 della legge 6 marzo 2001, n. 64 e dall’art. 2 del decreto legislativo 6 marzo 2017, n. 40 e alle modalità previste dalla Circolare del 5 ottobre 2020, recante “Disposizioni per la redazione e la presentazione dei Progetti di servizio civile per l’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili - Criteri e modalità di valutazione”. Il procedimento si conclude con l’adozione del decreto del Capo del Dipartimento che individua i progetti approvati e finanziabili;
  • il responsabile del procedimento è la Dott.ssa Silvia Losco, dirigente del Servizio programmazione degli interventi e gestione dell'albo. Per le comunicazioni vie brevi è possibile rivolgersi alla Dott.ssa Danila Perdichizzi tel. 06/67797890, alla Sig.ra Marina Germano tel. 06/67793628 e al Sig. Antonio Fornaro tel. 06/67797886:  
  • il procedimento deve concludersi entro l’11 ottobre 2021, nel rispetto dei termini previsti dal D.P.C.M. 16 luglio 2010, n. 142 recante "Regolamento riguardante i termini di conclusione dei procedimenti amministrativi di competenza della Presidenza del Consiglio dei Ministri, aventi durata superiore ai novanta giorni, in attuazione all'articolo 2 della legge 7 agosto 1990, n. 241";
  • avverso i provvedimenti adottati dal Dipartimento sarà possibile presentare ricorso innanzi al TAR Lazio. In caso di inerzia del Dipartimento stesso si applicano le disposizioni di cui all’art. 20, comma 4, della citata Legge n. 241/90 e successive modificazioni ed integrazioni;
  • nel rispetto della normativa vigente e delle procedure previste è possibile prendere visione degli atti relativi al presente procedimento presso il Servizio programmazione degli interventi e gestione dell'albo – Ufficio per il servizio civile universale del Dipartimento, Via della Ferratella in Laterano, n. 51 – 3° piano – 00184 Roma.

 

Data di pubblicazione 23 marzo 2021




Allegati:

- Avvio Del Procedimento Progetti Ciechi E Grandi Invalidi
SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE INSTAGRAM FLICKR
Pac-Sociale Pac-Sociale Questionario Giovani2030
chiusura colonna
Sito ottimizzato per Internet Explorer 9