Consulta nazionale per il servizio civile universale: Feliciana Farnese eletta Presidente

Nella riunione di insediamento di oggi, 29 luglio 2020, la Consulta nazionale per il servizio civile universale ha eletto la propria Presidente. Si tratta di Feliciana Farnese, rappresentante nazionale degli operatori volontari. Il Ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, che ha partecipato alla riunione, ha commentato così la sua nomina:

Sono felice che a guidare la consulta del Servizio Civile Universale sia stata eletta una rappresentante dei volontari: Feliciana Farnese, una giovane donna che sicuramente onorerà al meglio la sua nuova carica. Ho voluto fare di persona i miei migliori auguri a lei e alla nuova Consulta del Servizio civile universale, riunitasi oggi per il loro primo incontro”. E poi ha aggiunto: “Il lavoro che li aspetta sarà davvero importante anche in virtù delle nuove sfide che si troveranno ad affrontare in questo delicato periodo storico. Aumentare il numero di volontari nell’ordinario ci darà la sicurezza di avere ragazze e ragazzi capaci, generosi, formati e in grado, lo abbiamo visto, di adeguarsi alle situazioni di emergenza.
Perciò, dopo i 21 milioni aggiuntivi già stanziati, dobbiamo fare un passo in più. Ho già inviato al MEF, in vista del “Decreto Agosto”, la richiesta di ulteriori fondi. Inoltre è mia volontà avviare da settembre un percorso che, d’intesa con il Parlamento, porti ad integrare la legge sul servizio civile universale per attuare finalmente un piano strutturale, con una prospettiva che sia minimo triennale, con una quota annuale e stabile di almeno cinquanta mila volontari”.

 

 

Data di pubblicazione 29 luglio 2020

SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE INSTAGRAM FLICKR
Pac-Sociale Pac-Sociale EVOL
chiusura colonna
Sito ottimizzato per Internet Explorer 9