Emergenza Covid-19: relazione sull’attività della Regione Umbria per la riattivazione dei progetti

Continua il racconto dell’impegno straordinario del "sistema" del servizio civile universale per la riattivazione dei progetti provvisoriamente sospesi a causa dell’emergenza Covid-19, che ha consentito a migliaia di giovani di servire il proprio Paese in una situazione eccezionale, momento che vede ancora di più il Paese aver bisogno di loro.

Oggi lo facciamo attraverso il contributo della Regione Umbria che ha pubblicato, sul proprio sito internet, una sintesi delle azioni messe in atto sul proprio territorio - d’intesa con il Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale, insieme ad ANCI Umbria – circa l’impiego degli operatori volontari del servizio civile universale nell'attuale contesto di emergenza Covid-19.

Le fasi di lavoro ed i relativi esiti sono riportati al link di seguito:

Relazione sui lavori di coordinamento del Servizio Civile Universale della regione Umbria in relazione all'emergenza epidemiologica da Covid 19

 

Data di pubblicazione 20 maggio 2020

 

SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE INSTAGRAM FLICKR
Pac-Sociale Pac-Sociale
chiusura colonna
Sito ottimizzato per Internet Explorer 9