Pubblicata la circolare del 23 dicembre 2020: “Disposizioni per la redazione e la presentazione dei programmi di intervento di servizio civile universale - Criteri e modalità di valutazione”

Firmata il 23 dicembre 2020, dal Capo Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale Flavio Siniscalchi, la circolare recante le “Disposizioni per la redazione e la presentazione dei programmi di intervento di servizio civile universale - Criteri e modalità di valutazione”.

La circolare, adottata ai sensi del decreto del Ministro per le politiche giovanili e lo sport del 16 dicembre 2020 concernente l’approvazione del Piano annuale 2021 per la programmazione del servizio civile universale, è finalizzata, unitamente ai relativi allegati, a dettare disposizioni agli enti di servizio civile universale per la redazione e presentazione dei programmi di intervento di servizio civile da realizzare in Italia e all’estero e dei relativi progetti in cui sono articolati. Inoltre, il provvedimento individua i criteri e le modalità di valutazione dei programmi di intervento e dei progetti di servizio civile universale

Il provvedimento sostituisce la Circolare del 9 dicembre 2019 e, pur conservandone la medesima struttura ed articolazione e mantenendo ferma la maggior parte delle indicazioni agli enti, contiene modifiche per chiarire e semplificare talune disposizioni e renderne più agevole l’interpretazione, introducendo anche alcune puntuali novità. 

Per gli allegati alla Circolare, consultare l'apposita modulistica Enti

 

Data di pubblicazione 23 dicembre 2020




Allegati:

- Circolare_23 dicembre 2020
SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE INSTAGRAM FLICKR
Pac-Sociale Pac-Sociale Giovani2030
chiusura colonna
Sito ottimizzato per Internet Explorer 9