Operativo l’Accordo tra il Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale e l'UPI - Unione Province d’Italia

Con il visto dei competenti organi di controllo, è diventato operativo l’Accordo sottoscritto il 19 luglio 2019 dal Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale e l’UPI - Unione Province d’Italia, per l’utilizzo della quota del Fondo per le politiche giovanili 2019, pari ad euro 1.119.646,00.

L’Accordo, che dà attuazione all’intesa n.14/2019, sancita in sede di Conferenza Unificata dal Ministro Spadafora e i Presidenti delle Regioni, di ANCI e di UPI, nasce dall’impegno alla più ampia e proficua collaborazione finalizzata a promuovere azioni su temi di comune interesse in materia di politiche giovanili.

Nel quadro dell’Accordo è stata avviata una nuova edizione dell’iniziativa “Azione ProvincEgiovani”, volta a sperimentare interventi di area vasta in materia di politiche giovanili e a valorizzare strategie e politiche coordinate a favore dei giovani, in grado di coinvolgere i diversi livelli istituzionali, l’associazionismo giovanile e tutti gli attori che, a vario titolo, si occupano di giovani.

 

Data di pubblicazione 13 novembre 2019

SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE INSTAGRAM FLICKR
Pac-Sociale Pac-Sociale
chiusura colonna
Sito ottimizzato per Internet Explorer 9