Comunicazione agli Enti di Servizio Civile: adempimenti relativi all’avvio degli operatori volontari nei progetti del Servizio Civile – 2019/2020

Al fine di assicurare il corretto svolgimento delle attività connesse all’avvio dei progetti di servizio civile e l’organizzazione del complesso sistema dei subentri che andranno a realizzarsi nell’arco temporale tra la fine dell’anno 2019 e i primi mesi del 2020, si riportano di seguito le tempistiche cui fare riferimento, le modalità di trasmissione della documentazione necessaria e alcune indicazioni generali.

TEMPISTICHE

Le date per l’avvio dei progetti sono le seguenti:

Date avvio progetti
14 Novembre 2019
16 Dicembre 2019
15 Gennaio 2020
20 Febbraio 2020
25 Marzo 2020
 30 Aprile 2020

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le date per l’avvio degli operatori volontari subentranti sono le seguenti:

Date subentri dei volontari
04 Novembre 2019
25 Novembre 2019
9 Dicembre 2019
7 Gennaio 2020
27 Gennaio 2020
10 Febbraio 2020
2 Marzo 2020
16 Marzo 2020
6 Aprile 2020
20 Aprile 2020

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MODALITÀ DI TRASMISSIONE DELLA DOCUMENTAZIONE

Avvio progetti. L’ente deve inserire la/le graduatoria/e predisposta/e per ciascun progetto e per ciascuna sede di attuazione sul sistema Unico e trasmettere, almeno trenta giorni prima della data scelta fra quelle sopra indicate, via pec - all’indirizzo giovanieserviziocivile@pec.governo.it - la documentazione prevista dal bando, come di seguito riepilogata:

  • nota di trasmissione riportante il codice identificativo dell’ente, la data richiesta per l’avvio ed il titolo del progetto (o i titoli dei progetti);
  • graduatoria pubblicata al termine della selezione sul proprio sito;
  • dichiarazione d’impegno dell’ente (allegato D Bando di selezione), se richiesto dal bando di riferimento.

Avvio Subentri. L’ente deve  trasmettere, almeno quindici giorni prima della data scelta fra quelle sopra indicate, via pec - all’indirizzo giovanieserviziocivile@pec.governo.it – la richiesta di sostituzione di un operatore volontario, corredata dalla comunicazione di rinuncia o di dimissioni dell’operatore volontario e dalla dichiarazione di disponibilità resa per iscritto dal subentrante.

La richiesta di sostituzione deve essere inviata  al Dipartimento, dall’ente entro i seguenti termini massimi:

  • per i progetti di durata di 8 mesi, trenta giorni dalla data di avvio degli stessi;
  • per i progetti di durata di 9 mesi, sessanta giorni dalla data di avvio degli stessi;
  • per i progetti di durata di 10 mesi, novanta giorni dalla data di avvio degli stessi;
  • per i progetti di durata di 11 o 12 mesi, centoventi giorni dalla data di avvio degli stessi.

INDICAZIONI GENERALI

In relazione a quanto espressamente previsto dalle vigenti disposizioni, le graduatorie dei volontari selezionati devono pervenire improrogabilmente entro il termine ultimo indicato nei relativi bandi. Con riferimento al Bando pubblicato il 4 settembre 2019, il previsto termine del 31 dicembre 2019 è prorogato al 7 gennaio 2020.

Si rammenta, infine, che non è possibile procedere all’attivazione dei progetti nei casi in cui:

  • l'OLP di riferimento individuato per una sede di attuazione risulti già impegnato per il numero massimo di volontari previsti;
  • una delle sedi di attuazione risulti nello stesso periodo anche sede di attuazione di altri progetti determinando il superamento della capacità ricettiva indicata in sede di accreditamento;
  • al termine delle selezioni risulti un solo volontario idoneo selezionato.

Data di pubblicazione 25 ottobre 2019




Allegati:

- Adempimenti_avii_volontari_2019_2020
SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE INSTAGRAM FLICKR
Pac-Sociale Pac-Sociale
chiusura colonna
Sito ottimizzato per Internet Explorer 9